Written by 1:30 pm Pensieri di corsa

Correre per dormire meglio

Correre per dormire meglio

Ci sono tanti motivi per correre, ma lo sapevi che correre aiuta a dormire meglio? Lo dice la scienza.

L’attività aerobica è uno dei migliori alleati del buon sonno come mostrano diverse ricerche pubblicate nel Journal of Sleep Medicine.

Quanto tempo ci vuole per vedere i benefici?

Ci possono volere fino a 4 mesi perché il tuo corpo si abitui all’aumento del livello di attività fisica, soprattuto se inizi da zero.

Non scoraggiarti se la tua nuova routine di allenamento non migliora immediatamente la qualità del tuo sonno. Anzi, all’inizio può succedere addirittura l’opposto. Datti un po’ di tempo.

Non allenarti prima di andare a letto

Se fai un allenamento intenso prima di andare a letto farai molta più fatica a prendere sonno.

La corsa e l’allenamento aerobico in generale fanno sì che il corpo rilasci endorfine. Queste sostanze chimiche possono creare un livello di attività nel cervello che può rendere difficile addormentarsi.

Inoltre, l’esercizio fisico aumenta anche la temperatura corporea interna. L’aumento della temperatura corporea segnala all’orologio biologico che è ora di svegliarsi. Dopo circa 30-90 minuti, la temperatura corporea inizia a diminuire. Il declino aiuta a facilitare la sonnolenza.

Per queste ragioni, Io evito di allenarmi troppo tardi alla sera. Meglio la mattina presto o nel pomeriggio. Gli esperti consigliano di allenarsi almeno 2-3 ore prima di andare a dormire.

10,000 passi al giorno per dormire meglio

L’orologio continua a ticchettare. I tuoi pensieri continuano a correre. Stai a letto per ore e semplicemente non riesci a dormire… Quante volte ti è capitato?

A me capita spesso quando sono stressato.

In questi casi il corpo rilascia il cortisolo, l’ormone dello stress, che interferisce con il sonno. Ciò significa che il giorno successivo, oltre a sentirti ancora più stanco, avrai più fame del normale, grazie alla mancanza di leptina, l’ormone che sopprime l’appetito.

Bassi livelli di leptina provocano un aumento della fame, che ovviamente ci porta a consumare più calorie del necessario e di conseguenza a riposare peggio.

Anche Il sonno e il peso sono collegati.

Correre all’aperto può aiutarti a far fronte allo stress, ti aiuta a perdere peso e ti rende piacevolmente stanco la sera, aiutandoti a dormire meglio.

Qualche consiglio per dormire meglio

Oltre alla corsa, ecco 4 trucchi che uso per dormire meglio:

1) Abbassa le luci per un po’ prima di andare a letto. Questo fa pensare al tuo corpo che il sole sta tramontando, il che ti fa assonnare più velocemente. Io uso una lampada multi-colore sul comodino e prima di andare a letto cambio la luminosità.

Lampada da Comodino LED
Vedila su Amazon

2) Quando sei pronto a dormire, rendi la tua camera da letto il più buia possibile. La luce interrompe la produzione di melatonina da parte del corpo, che interrompe i processi metabolici.

3) Sviluppa un rituale come lavarti i denti, fare la doccia o leggere prima di coricarti per dormire. Il tuo corpo si abituerà e saprà che è ora di dormire.

4) Dormi in una stanza fresca. La temperatura nella tua camera da letto dovrebbe essere compresa tra 16 °C e 18 °C .

Buona corsa e buona notte!

PS. Lo sai che siamo anche su Youtube dove condividiamo allenamenti, storie e molto altro per la corsa?

Inoltre, abbiamo un Podcast, un Gruppo Facebook privato dove ti invito ad iscriverti e siamo anche su Instagram. Ti aspetto!

(Visited 131 times, 2 visits today)
Close