Written by 12:16 pm Allenamenti, Pensieri di corsa

Correre tutti i giorni, fa bene?

Correre tutti i giorni fa bene?

E’ una domanda che viene fatta spesso nella community dei runners. Fa bene correre tutti i giorni?

Partiamo dal presupposto molto semplice, che correre fa bene. Ci sono studi recenti che mostrano che chi corre con costanza ha fino ad un 40% in meno di probabilità di ammalarsi di cancro, infarti, ictus ecc.

Inoltre, chi corre, ha un’aspettativa della vita di 3 anni superiore a chi non corre.

Detto questo, ci tenevo a scrivere questo articolo e fare il video dedicato, perché essendo un runner che corre spesso tutti i giorni durante le mie preparazioni, non vorrei dare un esempio sbagliato. Non perché correre tutti i giorni faccia male, ma semplicemente perché ci si deve arrivare con gradualità.

Per arrivare a correre tutti i giorni, ci ho messo diversi anni. All’inizio mi allenavo solo 3 volte alla settimana. Con il tempo, una volta che ho migliorato la mia tecnica di corsa ed ho abituato il mio corpo al gesto “naturale” ma arrugginito della corsa, ho iniziato ad aumentare le sedute.

Oggi corro tutti i giorni, intervallando dei periodi di scarico. Corro tutti i giorni per 3 settimane, per fare uno o due riposi, alla quarta settimana. Questa tecnica mi permette di rigenerare corpo e mente. Per arrivare a questo equilibrio, ci ho messo diversi anni.

Correre tutti i giorni, fa bene?

Quando correre tutti i giorni?

Per chi corre da poco, consiglio di iniziare a correre 3/4 volte alla settimana, per poi aumentare gradualmente. Ogni individuo è diverso ed è sbagliato dare un consiglio generalizzato. Ci sono tanti fattori da valutare come:

  • Peso
  • Tecnica di corsa (pronazione / atterraggio del piede)
  • Infortuni e predisposizione ad infortuni
  • Esperienza
  • Stato aerobico e chilometri settimanali
  • Malattie o condizioni mediche

Un modo per capire se si è pronti a correre tutti i giorni, è auto-valutare i propri allenamenti. Si è in grado di correre lentamente senza fare troppa fatica? La corsa lenta è un momento di recupero attivo, durante le settimane di corsa, quindi bisogna essere in grado di correre in maniera rilassata e con i battiti cardiaci bassi (zona 1 – 2 al massimo). Solo runners aerobicamente in forma riusciranno a inserire lenti così detti “rigeneranti“, indispensabili per poter correre tutti i giorni senza farsi male o esagerare.

In linea di massima, se hai iniziato a correre da poco, sconsiglio di correre tutti i giorni.

Altri consigli utili per poter correre tutti i giorni in sicurezza:

  • Assicurati di avere scarpe da corsa appropriate e cambia le scarpe spesso. Ogni modello di scarpa ha una durata a secondo dei materiali usati e dal tipo di corsa.
  • Aumenta gradualmente il numero di chilometri che corri ogni settimana.
  • Integra le giornate di corsa con l’allenamenti incrociati, come il ciclismo o il nuoto.
  • Riscaldati prima di correre e fai stretching dopo.
  • Corri con la postura e forma corretta.

Spero che questo articolo ti possa aiutare a migliorare come runner.

Buona corsa.

(Visited 94 times, 1 visits today)
Close