Written by 2:02 pm Gare, La Maratona, Maratone, Mezze Maratone

Il kit essenziale per la tua gara: la checklist completa

Kit gara

Ho gareggiato in tantissime maratone e mezze maratone e ora mi sto preparando per la mia prima grande gara a tappe con una ultra maratona di due giorni.

Mentre mi stavo documentando su cosa mi dovrò portare dietro per la mia Ultrai, dove percorrerò 125 km, con oltre 5 mila metri di dislivello, mi sono ritrovato ad essere un “novello”.

Ormai nelle mie maratone so esattamente come prepararmi e cosa portarmi dietro per la gara, ma per una gara così diversa, mi devo documentare. Così ho pensato di fare questo articolo, per i runners che come me nella ultra a tappe, sono dei novelli nelle gare più classiche, come la Mezza Maratona e la Maratona. Questa è la mia lista esaustiva, per una gara senza intoppi:

Scarpe da corsa – Assicurati che siano ben rodate (l’ideale è averci corso almeno un lungo o 30 / 40 km. Non commettere l’errore di indossare scarpe nuove di zecca per una gara. Porta sempre con te dei lacci di ricambio. Non hai ancora comprato le tue scarpe? Visita il sito Sports Shoes per trovare le scarpe adatte a te. Io le mie le prendo li.

Abbigliamento da corsa – Non indossare nuovi indumenti (pantaloncini, calzini o top) il giorno della gara perché potresti scoprire che si sfrega in punti in cui non vuoi, esattamente quando non ne hai bisogno. E’ un errore che ho commesso troppe volte e non è bello 🙂 .

Un asciugamano – Da usare se ci sono docce alla fine della gara o anche solo per asciugarti dal sudore. Io amo portarmi dietro anche le salviettine umide, spesso un salvavita… o salva decenza.

Asciugamano in microfibra per lo sport – Vedi su Amazon

Un sacco della spazzatura o degli indumenti vecchi che sei disposto/a a buttare. È essenziale stare al caldo il giorno della gara dopo aver depositato i tuoi effetti personali. Indossa il sacco o gli indumenti vecchi per stare al caldo e poi abbandonali appena prima del via. Questo è un consiglio fondamentale, soprattutto nelle grandi maratone d’Autunno o Primavera, come New York. Al mattino può fare molto freddo.

Crema solare: potresti esserti allenato al freddo e al buio, ma ricorda che il giorno della gara potrebbe finire per essere caldo e soleggiato. Io uso questa crema solare adatta alla corsa.

Crema solare per runners – Vedi su Amazon

Un cellulare – In modo che tu possa incontrare i tuoi amici per il meritato drink alla fine della gara o in modo che possano farti sapere dove hanno trovato un posto dove vederti passare.

Vaselina – La vaselina potrebbe rivelarsi utile per i fastidiosi sfregamenti che potrebbero verificarsi senza di essa, in particolare sui capezzoli. Ricordati anche di portarti dietro altre creme che potresti usare pre-riscaldamento. Ci abbiamo scritto un articolo a riguardo anni fa.

Supporto muscolare, bende e cerotti – Un piccolo kit di pronto soccorso con altri elementi essenziali è sempre utile se hai un incidente prima della gara o hai un problema preesistente per il quale hai bisogno di aiuto.

Spuntini e Gel – Banane, barrette di cereali, cioccolato e gel energetici potrebbero essere utili aggiunte. È importante non mangiare mai nulla il giorno della gara a cui non sei abituato, altrimenti potresti dedicare più tempo al gabinetto piuttosto che a correre. Per le gare più lunghe, come la Maratona, ti consiglio di valutare il gel da usare durante la gara. Anche in questo caso, va testato prima della gara, in allenamento.

Bevande – Essere ben idratati è essenziale prima dell’inizio di qualsiasi corsa o gara, quindi l’acqua e le bevande energetiche sono essenziali. Molti eventi avranno stazioni idriche intorno al corso per aiutarti a mantenerti idratato/a, ma ti consiglio di informarti prima del brand usato ai rifornimenti. Alcune bevande possono essere tollerate meno bene da altre, quindi anche qui, consiglio di testare in allenamento idratazioni diverse.

Spille da balia o magneti (si ora si usano anche questi) per il tuo numero di gara: non puoi mai averne troppe. Prendine abbastanza per i tuoi amici, nel caso dimenticassero i loro.

Spille magnetiche – Vedi su Amazon


Numero di gara (pettorale), chip e informazioni sulla gara – Leggi le informazioni fornite dagli organizzatori per assicurarti di sapere tutto ciò che devi sapere sulla gara. Fissa il pettorale la sera prima e ricordati il chip (se presente o staccato dal pettorale). E’ un consiglio banale, ma mi è capitato una volta di dimenticarmi il chip e non è stato piacevole. Ricordati inoltre di scrivere i contatti di emergenza nel retro del pettorale. Sono informazioni importanti.


Kit bag – Se ti è stato fornito un kit bag da depositare nell’area bagagli, non dimenticare di portarlo con te. Gli addetti ai bagagli alle gare di solito non prenderanno la tua borsa a meno che non sia nella borsa ufficiale del kit da gara. Anche questo l’ho scoperto con dispiacere sulla mia pelle.

Contanti di emergenza – Assicurati di avere soldi solo per coprirti in caso di acquisti di emergenza imprevisti che devi fare prima o dopo la gara. Io tengo sempre una banconota con me.

Spero che questa lista possa aiutare più runners possibili ad avere una Maratona o qualsaisi altra gara senza intoppi spiacevoli.

Buona gara!

PS. Lo sai che siamo anche su Youtube dove condividiamo allenamenti, storie e molto altro per la corsa?

Inoltre, abbiamo un Podcast, un Gruppo Facebook privato dove ti invito ad iscriverti e siamo anche su Instagram. Ti aspetto!


(Visited 62 times, 7 visits today)
Close