Written by 4:15 pm Recensioni, Scarpe Runninng

Asics Magic Speed – Recensione Completa

Asics Magic Speed

Recensione Asics Magic Speed

Dopo oltre 100 km, ecco la mia recensione completa della Asics Magic Speed. E’ una scarpa neutra che mi ha sorpreso. L’ho presa come scarpa da gara, ma mi sono accorto che può fare molto di più.

Asics Magic Speed
Il punteggio di Esco a Correre

Le misure

  • 29 mm all’avampiede
  • 34 mm al tallone
  • Drop 5 mm

Peso

Le Asics Magic Speed nella mia misura 9 UK (44EU) pesano 249 grammi. Se le compariamo con scarpe simili della sua categoria, sono un po’ pesanti. Mi aspettavo qualcosa in meno.

Tomaia

La tomaia di questa Asics è interessante. Sono due strati costruiti con materiali diversi, soffice dentro e un po’ più ruvido e rigido fuori. E’ una engineered mesh, robusta abbastanza da durare a lungo ma anche molto traspirante.

La conchiglia (rigida) protegge il tallone grazie ad un rivestimento extra nella zona sensibile.

Non si ha una sensazione di piede ben avvolto ma la tomaia fa il suo lavoro senza stringere mantenendo una sua rigidità che aiuta a mantenere la forma. Promossa ma senza lode.

Intersuola

L’intersuola della Asics Magic Speed, sulla carta, è piena di tecnologia innovativa ma le performance sono al di sotto delle mie aspettative.

Usa la schiuma in FF Blast, materiale studiato per ammortizzare il passo dando una buona risposta al contatto con il terreno. Funziona, ma la reattività, per me, è insufficiente.

Inoltre, ha una piastra in carbonio che dovrebbe restituire parecchia energia, ma rispetto ad altre scarpe con questa tecnologia, ho trovato questa Asics meno responsiva.

Il suo punto a favore è la stabilità a tutte le andature, il che rende la scarpa ottima per gli allenamenti.

Suola

La suola sfrutta la nuova tecnologia di Asics, Guidesole e la gomma Ahar, che dovrebbe aiutare in fase di appoggio e di spinta. Quasi l’intera suola è ricoperta di gomma con dei fori per ridurre il peso. A mio avviso, potevano usarne meno per ridurre il peso complessivo.

Il grip è ottimo sull’asciutto, buono in situazioni di umidità e sufficiente in situazione di bagnato.

Tanta gomma spesso vuol dire anche tanta durabilità. Infatti questa scarpa ha una durata più alta rispetto alle sue concorrenti.

Indossabilità

Ho preso la mia taglia, ma l’ho trovata leggermente più corta. Una mezza misura in più sarebbe stata perfetta.

Appoggio e spinta

Ottimo appoggio. Scarpa stabile e comoda. La spinta, per essere una scarpa con la lastra di carbonio, mi ha un po’ deluso. La sensazione è che manca un po’ di “pop”.

Durata

Le Asics Magic Speed possono durare anche 500 / 600 km.

Per essere una scarpa con la lastra in carbonio, sono tanti.

Come sempre, la durata dipende da tanti fattori, come stile di corsa, clima, uso.

Costo

Di listino costa 160 euro. Qualità prezzo buona! 

Per cosa e per chi?

Asics la propone come scarpa “racing”, ovvero da gara. Io la vedo più come scarpa d’allenamento. Ottima per ripetute, tempo run e ritmi allegri.

Dove acquistarla

Su Running Warehouse.

Su Sports Shoes Italia.

Conclusioni

La Asics Magic Speed, è un ottima scarpa per gli allenamenti veloci. E’ tra le migliori sul mercato per questa funzione. Non la acquisterei per le gare, in quanto ci sono alternative migliori in commercio.

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla Newsletter e entra nella community di Esco a Correre.

Inoltre, questa community si supporta con le donazioni degli utenti. Se vuoi contribuire, puoi offrirci un caffè.

PS. Lo sai che siamo anche su Youtube dove condividiamo allenamenti, storie e molto altro per la corsa?

Inoltre, abbiamo un Podcast, un Gruppo Facebook privato dove ti invito ad iscriverti e siamo anche su Instagram. Ti aspetto!

(Visited 109 times, 1 visits today)
Close