Written by 11:08 am Recensioni, Scarpe Runninng

Le migliori scarpe da maratona

LE MIGLORI SCARPE PER LA MARATONA

Le scarpe da maratona con lastra in carbonio hanno rivoluzionato il mondo della corsa, offrendo prestazioni eccezionali grazie alla loro tecnologia innovativa. Questo articolo esplorerà la storia, il regolamento e offrirà un confronto tra alcuni dei migliori modelli attualmente sul mercato secondo noi: Saucony Endorphin Elite, Asics Metaspeed Sky +, Nike Vaporfly 3, Nike Alphafly 2, Hoka Rocket X2 e Adidas Adios Pro 3.

Buona lettura.

Indice

Storia delle Scarpe con Lastra in Carbonio

L’introduzione delle lastre in carbonio nelle scarpe da corsa risale agli anni 2000, ma è stato solo recentemente che hanno guadagnato popolarità e riconoscimento globale. Questa tecnologia è stata pionieristica principalmente da Nike, con il lancio delle loro famose Vaporfly 4%.

La Nike Zoom Vaporfly 4% è stata lanciata l’8 giugno 2017. Questa scarpa, ispirata alla velocità e all’eleganza delle auto da corsa di Monza, è stata una pietra miliare nel settore delle scarpe da corsa, introducendo innovazioni significative in termini di design e prestazioni​​.

Nike Vaporfly 4%
La prima scarpa con piastra in carbonio di Nike: Vaporfly 4%

La lastra in carbonio, posizionata nel mezzo della suola, funziona aumentando l’efficienza energetica del corridore, permettendo tempi più rapidi e una corsa più agevole.

Regolamento sulle Scarpe con Lastra in Carbonio

L’ascesa delle scarpe con lastra in carbonio ha portato a dibattiti e controversie, principalmente riguardo il loro impatto sulle prestazioni degli atleti. Come risposta, World Athletics ha stabilito delle linee guida specifiche: la suola non può essere più spessa di 40mm, la scarpa non può contenere più di una lastra in carbonio, e non deve fornire alcun “ritorno di energia” artificiale. Queste regole mirano a mantenere l’equità nelle competizioni.

Le top scarpe da maratona secondo noi

Saucony Endorphin Elite

  • Punti di Forza: Leggerezza e reattività, con un’eccellente ammortizzazione.
  • Punti Deboli: Potrebbero non essere ideali per corridori con un passo più pesante.

Dove acquistare la Endorphin Elite al miglior prezzo?

La trovi qui scontata usando il codice “escoacorrere” al checkout.

Saucony Endorphin Elite

Asics Metaspeed Sky +

  • Punti di Forza: Design specifico per migliorare la lunghezza del passo, ottima stabilità.
  • Punti Deboli: Prezzo elevato rispetto ad altri modelli.

Dove acquistare la Metaspeed Sky + al miglior prezzo?

La trovi qui scontata usando il codice “escoacorrere” al checkout.

Asics Metaspeed Sky +

Nike Vaporfly 3

  • Punti di Forza: Tecnologia ZoomX per un’ammortizzazione superiore, lastra in carbonio per una migliore propulsione.
  • Punti Deboli: Durabilità limitata a lungo termine.
Nike Vaporfly 3

Dove acquistare la Nike Vaporfly 3 al miglior prezzo?

La trovi qui scontata usando il codice “escoacorrere” al checkout.

Nike Alphafly 2

  • Punti di Forza: Capsule Air Zoom per una maggiore reattività, adatte a varie distanze.
  • Punti Deboli: Il design può non adattarsi a tutti i tipi di piede.
Nike Alphafly 2

Dove acquistare la Nike Alphafly 3 al miglior prezzo?

La trovi qui scontata usando il codice “escoacorrere” al checkout.

Hoka Rocket X2

  • Punti di Forza: Elevata ammortizzazione, adatte per lunghe distanze.
  • Punti Deboli: Meno reattive rispetto ad altri modelli.
Hoka Rocket X2

Dove acquistare la Hoka Rocket X2 al miglior prezzo?

La trovi qui scontata.

Adidas Adizero Adios Pro 3

  • Punti di Forza: Ottimo equilibrio tra ammortizzazione e reattività, leggere.
  • Punti Deboli: Supporto laterale limitato.
Adidas Adios Pro 3

Dove acquistare la Adidas Adios Pro 3 al miglior prezzo?

La trovi qui scontata e se usi il codice “escoacorrere” al checkout hai uno sconto ulteriore.

Altri modelli molto venduti

Ogni brand ha almeno uno o più scarpe da maratona con lastra in carbonio ed è sicuramente doveroso menzionare le ottime New Balance FuelCell SC Elite v3 e le Puma Deviate Nitro Elite 2, per molti un’ottima scelta. Anche Altra ha la sua versione a Drop 0, la Vanish Carbon.

Adidas Adizero Adios Pro Evo 1

La Adidas Adizero Adios Pro Evo 1 è l’ultima innovazione rivoluzionaria nel mondo delle scarpe da corsa, lanciata da Adidas che ha fatto parlare di se, sia in gara, con un record mondiale al femminile, ma anche tra gli esperti a causa del prezzo e della sua durata (una sola gara).

Con un peso di soli 138 grammi, queste scarpe da corsa sono le più leggere mai create da Adidas, risultando il 40% più leggere di qualsiasi altra scarpa precedentemente rilasciata dalla marca.

Le controverse Pro Evo 1 da 500 dollari

Questa significativa riduzione del peso è stata raggiunta attraverso vari test in laboratorio per assicurare un miglioramento della spinta in avanti e dell’economia di corsa. La tecnologia della schiuma Lightstrike Pro, utilizzata nella scarpa, è leggera ma fornisce un adeguato ritorno di energia per gli atleti seri, lavorando insieme alla nuova costruzione della suola, progettata per un’ottimale trazione. La scarpa include anche il ritorno del sistema di bloccaggio del tallone Adizero sling, che garantisce una calzata comoda ma sicura​​.

La scarpa è stata resa disponibile il 26 settembre 2023, esclusivamente attraverso l’app Adidas, con un prezzo di 500 dollari​​.

Molti hanno criticato la scelta di Adidas di mettere sul mercato una scarpa che dura solo una gara, perchè di fatto è una scarpa usa e getta ad un prezzo esorbitante. La vederemo in commercio nel 2024?

Video comparativo delle migliori scarpe

Le scarpe da maratona con carbonio

Analisi tecnica di corsa

Prima di acquistare un paio di scarpe da maratona con piastra in carbonio, è importante fare una analisi della propria tecnica di corsa, per capire quale scarpa può essere adatta alla tua gara. Le scarpe in carbonio non vanno bene per tutti i runners e andrebbero usate con moderazione perchè altarano un pochino l’andatura.

Puoi prenotare la tua analisi della corsa, sia da remoto che in laboratorio, qui.

Conclusioni

Le scarpe da maratona con lastra in carbonio continuano a essere al centro dell’innovazione nel mondo della corsa. Ogni modello ha le sue peculiarità, e la scelta dipende dalle esigenze e preferenze individuali di ogni corridore. Con l’evoluzione continua della tecnologia, è interessante vedere come queste scarpe si svilupperanno e influenzeranno il futuro delle competizioni di corsa.

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla Newsletter e entra nella community di Esco a Correre.

Inoltre, questa community si supporta con le donazioni degli utenti. Se vuoi contribuire, puoi offrirci un caffè.

PS. Lo sai che siamo anche su Youtube dove condividiamo allenamenti, storie e molto altro per la corsa?

Inoltre, abbiamo un Podcast, un Gruppo Facebook privato dove ti invito ad iscriverti e siamo anche su Instagram. Ti aspetto!

(Visited 304 times, 3 visits today)
Close