Written by 11:55 am Dati per la corsa, Smartwatch per la corsa

Impostare le Fasce Cardio in un Orologio Garmin: Una Guida alla Frequenza Cardiaca Massima e alla Soglia Anaerobica

Impostare le zone cardio nel Garmin

Gli orologi Garmin sono strumenti sofisticati e versatili che aiutano gli atleti e gli appassionati di fitness a monitorare e migliorare le proprie prestazioni. Uno degli aspetti chiave di questi dispositivi è la capacità di monitorare la frequenza cardiaca e, in particolare, di impostare e utilizzare le fasce di frequenza cardiaca. Queste fasce permettono di ottimizzare l’allenamento in base agli obiettivi e alle capacità individuali.

Come impostare le fasce cardio in Garmin

Indice

1. Cos’è la Frequenza Cardiaca Massima (FC max)?

La Frequenza Cardiaca Massima (FC max) rappresenta il numero massimo di battiti al minuto che il cuore di un individuo può raggiungere durante uno sforzo fisico intenso. Questo valore tende a diminuire con l’età e varia da persona a persona. Tradizionalmente, la FC max veniva calcolata utilizzando la formula:

[ FC \ max = 220 – \text{età} ]

Tuttavia, è bene notare che questa formula fornisce solo una stima e il valore reale potrebbe essere molto diverso in quanto soggettivo.

Uno dei modi più pratici per stimare la FC max reale è attraverso il test dei 12 minuti, noto anche come “Cooper Test”.

Vuoi migliorare nella corsa? Affidati ad un running coach esperto e qualificato, grazie alla Esco a Correre Academy. Scopri come qui.

Come eseguire il test dei 12 minuti o test Cooper:

Il test è da effettuare con la fascia cardio. Inoltre, si consiglia di fare questo test sempre in presenza di qualcuno, in quanto è massimale. Eseguire il test solo se in condizione fisica buone e dopo aver avuto l’idoneità.

Riscaldamento: È essenziale iniziare con un riscaldamento adeguato. Dedica almeno 10-15 minuti a un riscaldamento che includa corsa leggera, stretching dinamico e qualche accelerazione breve.

Corri: Una volta riscaldato, inizia il test. L’obiettivo è correre la massima distanza possibile in 12 minuti. È importante gestire il proprio ritmo per non esaurirsi troppo presto o terminare il test sentendo di avere ancora molte energie.

Monitora la FC: Durante l’ultimo minuto del test, monitora la tua frequenza cardiaca. Questa sarà una buona stima della tua FC max.

Recupero: Dopo il test, cammina o corri leggermente per 5-10 minuti per raffreddare i muscoli e far scendere la frequenza cardiaca.

La FC max registrata nel test, è l’attuale FC Max da usare per impostare le soglie cardiache.

È importante sottolineare che, anche se il test dei 12 minuti è un buon indicatore della FC max per molte persone, potrebbe non essere preciso al 100%. Fattori come il livello di allenamento, l’età, il sesso e la genetica possono influenzare la FC max.

2. Cos’è la Soglia Anaerobica?

La soglia anaerobica rappresenta quel punto di intensità dell’allenamento in cui l’organismo inizia a produrre una quantità significativa di acido lattico, che è una conseguenza del metabolismo anaerobico. Superare questa soglia può portare ad affaticamento muscolare e decremento delle prestazioni. La soglia anaerobica si può determinare attraverso test specifici o utilizzando formulae che considerano vari parametri.

Approfondisci qui su come migliorare la soglia anaerobica nel running.

Approfondisci qui su come testare la soglia anaerobica nel running.

3. Impostare le Fasce Cardio su Garmin

Ora, vediamo come impostare le fasce cardio basandoci sia sulla FC max che sulla soglia anaerobica:

  • Usando la Frequenza Cardiaca Massima (FC max):
    Gli orologi Garmin dividono la FC max in diverse fasce. Di solito, si tratta di:
  1. Zona 1: 50-60% della FC max (recupero)
  2. Zona 2: 60-70% della FC max (endurance)
  3. Zona 3: 70-80% della FC max (aerobico)
  4. Zona 4: 80-90% della FC max (anaerobico)
  5. Zona 5: 90-100% della FC max (max effort)

I Garmin sono già impostati con queste fasce in automatico.

  • Usando la Soglia Anaerobica:
    Per molti, l’uso della soglia anaerobica è preferito poiché è più specifico dell’individuo e può fornire una rappresentazione più precisa dell’intensità di allenamento. Una volta determinata la tua soglia anaerobica, puoi impostare le tue zone come segue:
  1. Zona 1: < 85% della soglia anaerobica
  2. Zona 2: 85-90% della soglia anaerobica
  3. Zona 3: 90-95% della soglia anaerobica
  4. Zona 4: 95-100% della soglia anaerobica
  5. Zona 5: > 100% della soglia anaerobica

I Garmin sono già impostati con queste fasce in automatico.

4. Garmin di ultima generazione e la Calibrazione Automatica

I dispositivi Garmin più recenti offrono la funzionalità di calcolare automaticamente sia la FC max che la soglia anaerobica basandosi sulle tue prestazioni e dati rilevati durante gli allenamenti. Questa funzione, combinata con algoritmi avanzati e l’integrazione di vari sensori, rende gli orologi Garmin estremamente precisi e personalizzati per l’utente.

Impostare le fasce cardio su Garmin Connect

Garmin Connect è una piattaforma online che permette agli utenti di Garmin di monitorare, analizzare e condividere le proprie attività sportive e dati di salute. Una delle caratteristiche chiave di Garmin Connect è la possibilità di impostare e personalizzare le soglie, come la Frequenza Cardiaca Massima (FC max) e la Soglia di Lattato o Soglia Anaerobica, per ottimizzare l’allenamento.

Ecco come impostare le tue soglie in Garmin Connect:

1. Accedi a Garmin Connect:

  • Se non hai già un account, registrati.
  • Accedi utilizzando le tue credenziali.

2. Naviga nel tuo Profilo:

  • Una volta effettuato l’accesso, clicca sulla tua immagine del profilo o sull’icona in alto a destra della schermata.
  • Seleziona “Impostazioni” o “Settings” dal menu a discesa.

3. Vai alle Impostazioni di Allenamento (Training Settings):

  • Dal menu laterale, cerca e clicca su “Allenamento” o “Training”.
  • Da qui, troverai le opzioni per impostare varie soglie, incluse le soglie di frequenza cardiaca e la soglia di lattato.

4. Imposta la Frequenza Cardiaca Massima (FC max):

  • Clicca sulla sezione relativa alla frequenza cardiaca o “Heart Rate Zones”.
  • Qui, potrai inserire la tua FC max stimata o calcolata. Se già conosci la tua FC max, inseriscila. Altrimenti, Garmin offre la possibilità di stimarla in base alla tua età (formula tradizionale 220 – età).

5. Imposta la Soglia di Lattato (Soglia Anaerobica):

  • Clicca sulla sezione “Soglia di Lattato” o “Lactate Threshold”.
  • Inserisci il valore che conosci (potresti averlo ottenuto da un test di laboratorio o da una stima fornita dal tuo dispositivo Garmin, se supportata).

6. Salva le Modifiche:

  • Dopo aver inserito le tue soglie, assicurati di salvare le modifiche per aggiornare le impostazioni.

Una volta impostate le soglie, Garmin Connect utilizzerà questi valori per calcolare le tue zone di allenamento e per analizzare le tue attività in modo più preciso. Questo ti permetterà di allenarti in modo più mirato, monitorare i tuoi progressi e prevenire il sovrallenamento.

Nota: La precisione delle soglie è fondamentale per un allenamento ottimale. Se possibile, è consigliabile sottoporsi a test specifici per determinare con precisione la FC max e la soglia di lattato.

In conclusione, per massimizzare i benefici dell’allenamento e utilizzare al meglio il tuo orologio Garmin, è essenziale avere una comprensione chiara delle tue fasce di frequenza cardiaca e sapere come utilizzarle in modo efficace.

Che tu scelga di basarti sulla FC max o sulla soglia anaerobica, l’importante è allenarsi con consapevolezza e intenzionalità.

Vuoi prepararti per una gara e migliorare? Acquista una tabella personalizzata e fatta su misura per te a soli 39 euro.

Buone corse!

PS. Iscriviti al nostro gruppo su Telegram e alla Newsletter per rimanere sempre in contatto, iscriviti alla newsletter e vieni a trovarci su Youtube e nel Podcast.

(Visited 1.483 times, 5 visits today)
Close